STAMPATO! Prendi anche tu la L-TIROXINA?! 200 interrogativi a cui potrai dare risposta

save_20191001_134711

E’ con molto piacere che presento questo testo curato dalla dott.ssa Annalisa Rampazzo. Mia allieva negli anni del suo percorso Universitario e dopo la laurea, la dott.ssa Rampazzo si è formata alla scuola di Endocrinologia fondata dal prof Mario Austoni, dimostrando interesse e capacità professionali. Sempre attenta alle necessità dei pazienti, mantenendosi sempre aggiornata dal punto di vista culturale e scientifico, ha dato un grande contributo alla
Associazione dei Malati di tumore della Tiroide e Associati (ATTA 3 Veneto), diventandone il responsabile scientifico.
Anche se dagli Autori viene definito un “libricino”, si presenta con la dignità di un vero testo di medicina che, per la semplicità e chiarezza di esposizione, è facilmente comprensibile, non solo dalle persone a digiuno di ogni nozione di medicina ma anche dai più giovani. Tuttavia molte sono le informazioni utili anche per i medici e per i cultori della materia che possono trovare tra i numerosi e svariati paragrafi la risposta ad eventuali loro quesiti.
Per rendere il testo di semplice lettura e comprensibile ad una platea allargata di lettori gli Autori iniziano con una raccolta di termini medico-scientifici (glossario) di facile consultazione, sia perché esposti in ordine alfabetico sia per la semplicità e chiarezza usata nell’illustrarne il significato. Non meno chiara la presentazione della fisiologia della tiroide con la dimostrazione dei meccanismi di secrezione dei vari ormoni rappresentati con schemi e disegni esemplificativi, facilmente comprensibili da chiunque. Altrettanto si può dire anche della esposizione delle maggiori patologie di questa ghiandola.
Argomento centrale rimane comunque la tiroxina, ormone principe della tiroide, presentato con scientifica precisione ma in modo tale da renderlo facilmente accessibile anche ai più giovani pazienti. Il lettore potrà trovare informazioni sulla prescrivibilità della tiroxina, sulla modalità di assunzione e sue relazioni con gravidanza/allattamento.
Si parla anche di iodio e se ne sottolinea l’importanza soprattutto in certi momenti della vita.
Tante e tante altre sono le informazioni che il lettore può trovare in questo libro.
Se dovessi riassumere con un commento conclusivo potrei dire che il grande pregio di questo libro è quello di fornire una sintesi semplificata e comprensibile a tutti delle pur complesse informazioni mediche che altri testi sulla tiroide tendono a fornire solo ad uso di medici specialisti e cultori della materia. Teso a questo obiettivo si apprezza lo sforzo degli Autori nell’adottare linguaggio e strategie editoriali che fanno di quest’opera un unicum da proporre come strumento ideale per estendere ad una platea più ampia questo argomento, ma soprattutto ai pazienti di ogni età, per una miglior comprensione del loro stato di malattia e una migliore compliance di trattamento.

Padova 9 Giugno 2019

Prof. Marco Boscaro
Già Professore Ordinario di Endocrinologia
e Direttore della Clinica di Endocrinologia
dell’Azienda Ospedale-Università di Padova.
“Studioso senior” dell’ Università degli Sudi di Padova